Shopping cart

X

Nessun articolo nel carrello

Torna allo shop

VENTILAZIONE INVERNALE: COME RISPARMIARE

Tutti noi cerchiamo di risparmiare sulla bolletta elettrica, sia in estate che in inverno. Purtroppo a volte ci perdiamo nella marea di offerte (a volte poco chiare) che il mercato ci offre, e si va ad acquistare un prodotto che invece di farci risparmiare a volte fa spendere più di quanto preventivato.
Un esempio su tutto è la ventilazione, o meglio, il benessere estivo inteso come sensazione di raffrescamento, sensazione che viene riferita sempre e soltanto in funzione del possesso di un condizionatore d`aria.
Bene, a volte basta anche un semplice ventilatore da soffitto, adeguatamente dimensionato, e quella "sensazione" è a portata di mano ( o meglio, di corpo).
Se un nostro ventilatore viene accoppiato ad un sistema di raffrescamento con impianto di condizionamento il tutto ha un impatto maggiore sia nel riflessi del benessere che del................portafoglio.

La funzione di inversione della rotazione del motore ne permette l`uso anche nella stagione invernale ridistribuendo l`aria calda verso il basso della stanza.
Utilizzando il tuo ventilatore in combinazione con un eventuale condizionatore d`aria si riesce a tagliare le bollette di raffreddamento fino al 40%.
In inverno, facendo ruotare il ventilatore in senso inverso si riducono i costi di riscaldamento fino al 10%.

Hai bisogno di informazioni ?

Contattaci adesso